Film Giapponesi: Quill La vita di un cane guida

Quill (クイール Kuīru?) è un film giapponese, strutturato come un documentario di un cane guida, uscito in Giappone il 13 marzo 2004 e il DVD il 25 settembre 2004. E 'stato rilasciato anche per il 2004 Toronto International Film Festival in Canada il 17 settembre 2004. Quill è diretto da Yoichi Sai e adattato dal romanzo originale The Life of Quill, the Seeing-Eye Dog (盲導犬 クイール の 一生 Mōdōken Kuīru Issho no?) di Ryohei Akimoto e Kengo Ishiguro, basato su una storia vera. Prima del rilascio di questo film, NHK ha prodotto un adattamento sceneggiato televisivo del romanzo, che andò in onda dal 16 giugno al 28 luglio 2003.

Trama

Un giorno a Tokyo, un cucciolo giallo di Labrador Retriever nasce tra una cucciolata di cinque. Questo cucciolo è unico, in cui ha un marchio a forma di uccello sul fianco sinistro. A seguito di un test, viene selezionato per diventare un cane guida, cosi subisce la prima separazione. Dopo essere stato raccolto dall' addestratore di cani Satoru Tawada, il cucciolo è volato a Kyoto per vivere con Isamu e Mitsuko Nii, una coppia di sposi, le persone che allevano i cani guida per un anno. Poi il nome assegnato "Quill", dopo aver scoperto la parola in un dizionario inglese-giapponese. Appena Quill raggiunge l'età di un anno, è restituito a Tawada per sottoporsi ad un addestramento da cane guida, questa diventa la sua seconda separazione. In un primo momento, Quill ha difficoltà di apprendimento delle competenze di base, ma un giorno, mentre tende a un altro cane, Tawada si accorge che Quill è eccellente nell' attesa, una caratteristica importante in un cane guida.

Durante l'addestramento, Quill viene consegnato a Mitsuru Watanabe, un giornalista non vedente che ha fatto affidamento su di un bastone bianco dopo aver perso la vista. Watanabe, in un primo momento, è scettico sull'utilizzo di un cane guida, ma dopo aver camminato con Quill per la prima volta, si rende conto che può viaggiare più veloce e sicuro con il cane. Watanabe subisce quindi la formazione per lavorare con Quill, la maggior parte della formazione implica la conoscenza delle lingua inglese comandi, in modo da non confondere Quill quando le altre persone intorno a lui parlano in giapponese. Quill fallisce l'esame finale dopo non aver ascoltato gli avvisi sugli ostacoli, ma cominciano a lavorare in modo più coeso per Watanabe per ottenere la licenza per cane guida del proprietario. Quill va a vivere con la famiglia Watanabe e lavora con il suo padrone per due anni. Poi un giorno, Watanabe si limita in ospedale quando il suo diabete arriva al peggio, con conseguente insufficienza renale. Quill viene restituito al centro di formazione, dove lavora come un cane dimostrazione per due anni prima di ricongiungersi con Watanabe. La loro passeggiata, però, è l'ultima, perchè Watanabe muore pochi giorni dopo. Terza separazione per Quill dopo esser stato presente al funerale di Watanabe.

Quill non funziona più come un cane guida, invece, diventa il cane dimostrazione del centro, per sette anni prima che si riunisce con la famiglia Nii. Vive una vita felice e tranquilla per un anno, ma un giorno, mentre giocava in cortile, lui cade e si rompe parecchie ossa. Guardano Quill morire per tutta la notte, poi la coppia lo ringraziano dicendogli di dire a quelli che sono in cielo chi è. Quill muore all'età di 12 anni e 25 giorni.

 

Sono rimasto commosso dalla storia, spero di vederlo anche in italia o almeno di leggere il romanzo.

 

 





Scrivi commento

Commenti: 0