bento

Particolare stile di cucina in cui le vivande vengono servite in un vassoio detto appunto bento, la parola è normalmente usata preceduta dall'onorifico "o" (obento). Le origini sembrano risalire al periodo Kamakura (1185-1333). Oggi la cucina bento viene servita sia in ristoranti normali che in locali specializzati. Gli obento sono anche usati, in forma semplificata e racchiusi in una scatola, per gite, pic nic, durante il tradizionale hanami, cioè la visita ai ciliegi in fiore e durante i viaggi nei treni veloci a lunga percorrenza (Shinkansen).


Che ci crediate o no, gli bento (contenitori da pranzo giapponesi) sono stati sviluppati dai Samurai.

Nel 15° secolo, la logistica alimentare è stata un grosso problema per i viaggi dell'esercito. Quindi i Samurai svilupparono cibi che erano facili da trasportare e da mantenere. Questi sono considerati i precursori degli Bento tanto amati dai Giapponesi e ormai anche dagli occidentali.

 

Fabbrica di Bento

Fabbrica di Bento
Fabbrica di Bento

Il passo successivo nell'innovazione degli bento è avvenuto con la rapida modernizzazione del Giappone nel tardo 19° secolo, quando i commerci sono stati aperti (dalla marina americana) nel 1850. L'urbanizzazione e l'industrializzazione del Giappone sono state le piu' veloci di qualsiasi altro paese nella storia. Lo sviluppo di bento per le masse era solo una delle tante cose che hanno caratterizzato il grande cambiamento dell'era Meiji.

 

Lavoratori delle fabbriche e uffici portavano cibi fatti in casa e confezionati con cura per una lunga giornata di lavoro per poi mangiarlo nella pausa pranzo. In breve tempo anche impiegati e alunni delle scuole iniziarono a fare lo stesso. Prima fatti in Lacca poi alluminio, le scatole di pranzo divennero di gran moda. Ecco... Il bento moderno era nato.

 

Il Bento ai giorni nostri

Fabbrica oggi
Fabbrica oggi

Oggi, la maggior parte degli bento in Giappone sono prodotti in massa e venduti nei negozi di bento, alimentari, grandi magazzini, stazioni ferroviarie, bancarelle di strada e ristoranti.

Sono incredibilmente comuni. La maggior parte delle persone in Giappone mangiano almeno un bento a settimana. E non è insolito che rappresenti almeno il 50% della dieta giapponese.

Clicca le immagini per ingrandirle!

Kyaraben (Bento con personaggi)

Kyaraben
Kyaraben

Ad un certo punto, le mamme mandarono i bambini a scuola con un bento con cibi assomiglianti a personaggi kawaii (carino) dei cartoni animati (Anime e manga). Tutti gli altri compagni di scuola appena visti questi bento, chiesero alle mamme di prepararli anche a loro. Nei primi anni novanta, un nuovo tipo di bento è esploso come moda: Kyaraben ("Character Bento"). Ora le persone creano ogni bento immaginabile - cartoni animati, personaggi famosi, animali e opere d'arte famose.

Clicca le immagini per ingrandirle!

Ekiben (Bento della Stazione)

Ekiben
Ekiben


Galleria immagini completa




Scrivi commento

Commenti: 0