Header Yukata

Yukata: Storia e descrizione

Lo Yukata è una veste simile al kimono con maniche ampie e cuciture piatte, ma realizzato in cotone, lino o canapa anziché in seta, non ha la fodera per questo motivo è molto piu' fresco di un kimono tradizionale e viene spesso indossato durante i festival estivi quando il clima giapponese è piuttosto caldo. Lo portano sia gli uomini che le donne. Inizialmente, nel periodo Heian (794-1185) lo yukata ero utilizzato quasi esclusivamente come una sorta di accappatoio, poi durante il periodo Edo iniziarono a portarlo anche i guerrieri, attualmente viene usato nelle località termali, la differenza sta nel fatto che ora viene utilizzato anche in molte occasioni all'aperto al posto del kimono e le locande tradizionali (ryokan) e gli alberghi mettono questi abiti a disposizione dei loro clienti non solo per rilassarsi alle terme ma anche per delle passeggiate in città. Questa sorta di kimono estivo molto informale si è diffuso anche per la sua praticità infatti viene indossato con meno accessori di un kimono normale: non si deve portare sotto il nagajuban (un sotto kimono) e anche le donne possono usare un obi molto semplice detto hahaba, largo 15 cm e non 30 cm come quasi tutti gli altri obi, inoltre non è necessario usare l'obi-age e l'obijime almeno che non si voglia rendere lo yukata più formale. C'è una grande varietà di yukata, per le ragazze né esistono di tonalità molto vivaci ma abbastanza chiari, i colori più diffusi sono il bianco e i vari toni del blu, ma sono molto usate anche le tinte sul rosa e l'arancione. I disegni sono spesso floreali, con fiori estivi proprio per la stagione in cui viene portato lo yukata, vengono però utilizzati anche disegni che riproducono i movimenti del mare. Le fantasie sono spesso dipinte con la tecnica shibori adatta anche alla tintura del cotone. Le calzature da usare con lo yukata sono i geta, dei sandali di legno con la punta arrotondata, nel caso delle donne squadrate, invece per gli uomini. Solitamente non si usano i tabi, i tradizionali calzini con le dita separate.

CLICCA QUI E VAI A COME INDOSSARE UNO YUKATA
CLICCA QUI E VAI A COME INDOSSARE UNO YUKATA

Galleria Fotografica





Scrivi commento

Commenti: 0